Tag Archives: musica

Ascoltando le variazioni Goldberg

27 Dic

Variazioni di variazioni
nella chiesa
al freddo
variazioni –
sulle pareti affreschi
ma le note del piano
non rimangono
qui –
anche se gli affreschi
sono così belli
che c’è un orario preciso
per venire a vederli –
è che le note del piano
escono
anche se ora
è già notte
preferiscono andarsene in giro
non stare qui con noi
al freddo –
le note sono magnifiche
il pianista bravo
ma io non me ne intendo –
però mi sembra un po’ scolastico
del resto è tanto giovane –
e poi sembra andar di corsa
forse ha freddo
come noi che lo ascoltiamo

Ascoltando Bob Dylan in Mississipi

8 Dic

La sua voce
così vecchia
così roca
quel vetro
terrificante
della sua gola –
che meraviglia

Ascoltando Bob Dylan in Mississipi

12 Feb

 

La sua voce
così vecchia
così roca
quel vetro
terrificante
della sua gola –
che meraviglia

Il 13 Gennaio 1968 Johnny Cash tenne due concerti nella prigione di Folsom; ascoltandone uno ho scritto questa poesia: I’ m Johnny Cash!….

18 Gen

 

Difficile immaginare
la prigione di Folsom,
non bastano le fotografie-
mancano gli odori,
i sapori
il caldo e il freddo
l’umidità di 2000 respiri-
lo scalpiccio di 4000 scarpe-
e il grattarsi il collo
di un bel po’ di mani,
e altrettanti a tirar su col naso,
e il profumo di uno
e la brillantina di un altro-
e com’é la voce che dice “ho sete”?
e quella che dice “esco tra 10 anni”?
e quella che dice “ lo rifarei”?
e quella che dice “ ho scritto una canzone”?
e quella che dice “ son due mesi che non viene qui”?-
e i pensieri?
Come immaginare
i loro 2000 cervelli
e coscienze animate
da amori, desideri,
pentimenti, odi, noia,
rimorsi e ambizioni?-
e come immaginare il mal di denti di uno
e la gastrite di un altro?
E come immaginare il sentirsi rinchiuso
mentre Johnny il tuo idolo
é lì davanti a te-
e poi però, lui uscirà
dalla stessa porta
da cui è entrato
3 o 4 o5 ore fa
e non 15 o 20 anni fa?
Come immaginarlo?

Il mondo poetico di Keaton Henson

8 Gen

Al concerto di Ernst Reijseger

7 Nov

 credits: © Bruno Bollaert

Che viene da lontano
lontano va
viene

ritorna
fa meditare
rilassa
ti porta via
tutto sommato semplice
classico –
poi come un balletto le dita
tanti strumenti diversi
le dita –
poi una messa cupa
seria
compresa-
poi una folla
di pazzi saltimbanchi
irrompe
vanno via –
lui con il violoncello
è un continuo farci l’amore
un orgasmo che va e viene –
erotico
sessuale –
chissà se a suonare
si diverte ancora –
poi fa un po’ il clown
e c’è questa idea
che qui
lui è solo

Auguri Bob per i tuoi 76 anni

25 Mag

Auguri Bob
per i tuoi 76 anni –
 chiamo te Bob
come chiamo Jack, Kerouac
o Allen, Ginsberg
o Lenore la Kandel
per via di quanto
mi siete muse ispiratrici
di pensieri
sensazioni forti
mai negative –
Ti vedo Bob
che intrecci
i tuoi cancelli di ferro
o dipingi
le tue strade
e auto
e caffè
tutti un urlo
di vita e polvere –
e ti vedo
sul tour bus
che deve essere bello
più bello viverci
mi sa ti piace
che nelle tue belle case
perché ci passi tempo e spazio
e sai Bob
per un bluesman
come sei
con quella voce così che hai ora
76 anni
sono anche pochi

Convenzionali

Vediamo un po'...

Paolo Ferrucci

Analyst and Writer

libroguerriero

se non brucia un po'... che libro è?

Traduco Canzoni.

Portiamo parole straniere ad orecchie italiane. Un album per ogni post. Qualsiasi genere, anche quelli che non vi piacciono. Tradotti bene eh, mica con Google Translate. Per cercarle c'è un bel link là sopra, che qua non mi fa mettere una ceppa.

Gesù per atei

Il blog personale di don Fabrizio Centofanti

La poesia e lo spirito

Potrà questa bellezza rovesciare il mondo?

D.O.

Bio: ci sto lavorando

Tuffi

Una rivista che ti porta in profondità

PARLA DELLA RUSSIA

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Remo Bassini

altriappunti

wwayne

Just another WordPress.com site

Giuseppe Genna

scrittore in Milano, Mondo

Solo libri belli

Leggo. È come una malattia. (Agota Kristof)

8th of May

wild cats walk longer

la vie en beige

la periferia dello spirito

Versodove

rivista di letteratura