Archivio | luglio, 2015

Gigli di mare

25 Lug
Pineta di Punta Ala - gigli di mare foto di Dianella Bardelli

Pineta di Punta Ala – gigli di mare
foto di Dianella Bardelli

Dietro il mare
la spiaggia –
dietro la spiaggia
la pineta –
prima
in un suo piccolo spazio
tra aghi secchi di pino
gigli di mare

Annunci

Maremma – Alberese

17 Lug

 

 

 

Campagna di Alberese

Foto di Dianella Bardelli: Campagna di Alberese

Ci vengo per guardare
riconoscere ulivi
se son cambiati
i pini se ci son tutti
il mare
se ancora
al pomeriggio si gonfia
d’onde alate verdi
e se la sabbia ancora le prende
le affonda
le asciuga
e poi tornano indietro –
e ancora si gonfiano
e alla spiaggia arrivano

Pista ciclabile nel Parco dell’Uccellina che da Alberese porta al mare

16 Lug
pista ciclabile nel parco dell'uccellina che da Alberese porta al mare

pista ciclabile nel parco dell’uccellina che da Alberese porta al mare

Mare

15 Lug

Senza il suo scroscio
il mare
è terra muta

Ho perso una visione verde

9 Lug

Ho perso una visione
che avevo ad occhi chiusi
non sonno
non veglia
qualcosa di diverso
come un film
di laghi lunghi e verdi
che passavano
davanti a mille occhi chiusi
passavano
come fanno le nuvole
ma erano
come stoffe o laghi
di misura diversa
allungati e
soprattutto verdi –
non l’ho scritta subito
la mia visione verde
ho sbagliato
era una cosa bella
un viaggio
di mente
che ora
solo ricostruisco
come si fa coi ricordi –
posso fare solo così

Senza senso story (parte prima )

7 Lug

D’un tratto
all’improvviso
quando
sempre
ogni volta
dunque
cuochi
camerieri
commessi
cinciallegre
allegramente sbuffano
salvataggi improvvisi
sono difficili –
soccombono
nuotano
ansimano
insieme calano
droghe amare
in anfiteatri sconclusionati
varcano a cavalluccio
o a cavallo
marciano
scavalcano colline
ondulate
rincorrono giovani lepri
incuranti del pericolo
corrono
all’impazzata
senza un senso compiuto…

Senza senso story ( parte terza )

6 Lug

Acqua
galleggiare a pelo d’acqua
altri cavalcano a pelo di cavallo
così selvaggiamente
altri nuotano
in un bel mare calmo
finchè possono
finchè ce la fanno
altri camminano
finchè possono
finchè ce la fanno –
acqua e bagni e nuotate –
fango
finchè non trovi il fango
il fango
nuota
finchè non trovi il fango
lì ti devi fermare
perchè lì il mare finisce
e c’è l’acqua fangosa
di un fiume che si mischia al mare
bassa marea
piedi che toccano la sabbia molle
che sembra fango
forse lo è
chissà –
quando passavo il tempo facendo ghirigori
tempo perso
quando passavo il tempo perso
facevo dei grandi ghirigori –
bisogna darsi daffare
scrivere il tuo romanzo
fare pubblicare l’altro

già –
è una cantilena infantile e graziosa
lui la suona anche bene
al violoncello
suona
è più bella così
suonata da allievo che impara un pò così così
da allievo principiante –
è più bella così
suonata da allievo principiante –
ha reso dolce il pomeriggio
il tardo pomeriggio

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

libroguerriero

se non brucia un po'... che libro è?

Remo Bassini

ALTRI APPUNTI

wwayne

Just another WordPress.com site

Solo libri belli

Leggo. È come una malattia. (Agota Kristof)

8th of May

wild cats walk longer

F.L.A.C.O.N.S. 2.0_

Moved to www.sergiomauri.info

la vie en beige

la periferia dello spirito

Versodove

rivista di letteratura

OH!PEN

we produce stories. LA-ROME-NYC

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

gilamagency

giovanni lamanna agenzia letteraria

archiviomauriziospatola

Pubblicazioni ed eventi sulle nuove esperienze poetico-artistiche

sarmizegetusa

un blog di vanni santoni

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

Cadillac

La famosa rivista letteraria

Seventy Sex

Make love, not war, dicevamo. Lo dico ancora.