Tag Archives: animali

Al bar sul laghetto

1 Giu

Al tavolino del bar
con l’amica si parla –

invece
giù nel laghetto
una tartarughina nuota
a pelo d’acqua
e anche un pesce

Campagna d’inverno

19 Dic

campagna-dicembre

Foto di Dianella Bardelli

Campagna scuoiata
deprivata
colorata
senza, ma anche con –
lontano
dove comincia il cielo
il verso d’oche selvatiche

Vacanza

10 Set

 

E sulla pista ciclabile

che da Alberese porta al mare

nel sole del primo pomeriggio

magra, sottile, silenziosa

passò una volpe

 

 

Rondini

22 Giu

Stridor di rondini-
in me risuona triste –
vecchi, antichi
dimenticati ricordi

Il cane e il piccione

15 Giu

Abbiamo salvato un piccione
dalle zampe giocose di un cane –
ci giocava

e lo feriva –
eppure
è un cane mansueto
dallo sguardo dolce –
però
non vedeva la sofferenza del piccione –
lui non lo “compassionava” –
eppure i cani
come tutti gli esseri
sentono amore –
ma quel bel cane
dallo sguardo languido
quando vuole cibo e coccole
giocava con l’altrui vita
senza un briciolo di  pietà

L’eleganza dell’ airone cinerino

12 Mag

L’eleganza
dell’airone cinerino

come la nube grigia
qui davanti a me

Tortore del giardino

6 Gen

Tortore del giardino
a volte han più paura
a volte fame

Remo Bassini

ALTRI APPUNTI

wwayne

Just another WordPress.com site

Solo libri belli

Leggo. È come una malattia. (Agota Kristof)

8th of May

wild cats walk longer

F.L.A.C.O.N.S. 2.0_

Moved to www.sergiomauri.info

la vie en beige

la periferia dello spirito

Versodove

rivista di letteratura

OH!PEN

we produce stories. LA-ROME-NYC

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

gilamagency

giovanni lamanna agenzia letteraria

archiviomauriziospatola

Pubblicazioni ed eventi sulle nuove esperienze poetico-artistiche

sarmizegetusa

un blog di vanni santoni

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

Cadillac

La famosa rivista letteraria

Seventy Sex

Make love, not war, dicevamo. Lo dico ancora.

L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale

L'uomo abita l'ombra delle parole, la giostra dell'ombra delle parole. Un "animale metafisico" lo ha definito Albert Caraco: un ente che dà luce al mondo attraverso le parole. Tra la parola e la luce cade l'ombra che le permette di splendere. Il Logos, infatti, è la struttura fondamentale, la lente di ingrandimento con la quale l'uomo legge l'universo.

eleonorabagarotti

I Don't Need To Fight To Prove I'm Right. I Don't Need To Be Forgiven