Archive | febbraio, 2012

Le sue parole preferite ( 1° parte )

29 Feb

Il metodo è l compassione –
compassion
slowly, slowly
e poi di nuovo compassione –
nel buddismo tibetano
il metodo è la compassione
“Makaruna”
om mani peme hum
bodhicitta
è la compassione costante della mente
e porta alla felicità –
il nemico è la condizione
non la causa della nostra sofferenza
del nostro karma
la compassione estirpa
alle radici la sofferenza
i 5 veleni: rabbia, attaccamento
gelosia, orgoglio,ignoranza
nella meditazione li riconosciamo
riconoscere la mente
è lo scopo della meditazione

l’insetto

22 Feb

Ho visto un insetto,
rosso striato nero
lunghe zampette scure-
davanti ad un ostacolo
si è fermato a pensare

Chi essere

21 Feb

Essere la pozzanghera
che riflette
il cielo

Fuoco

19 Feb

Vorrei guardare il fuoco nel camino
senza pensare alle fiamme
che avvolgono corpi in Tibet,
dove si va da un convento
a un incorcio di strade
portando con sè olio o benzina –
vorrei guardare il fuoco nel camino
scaldarmi le mani
senza pensare
al dolore del fuoco
che brucia la pelle –
vorrei guardare il fuoco
del camino
pensando ad un haiku da scrivere
sulla mutevolezza
di ciò che vive –
e non ad un giovane corpo
di donna che brucia
alla sua veste che prende fuoco
alle sue braccia
che prendono fuoco –
vorrei…
ma non posso più

Burned

14 Feb

Sarà un segreto
vuol essere un segreto
silenzioso ma con parole –
non scriverò tutto
quello che il cuore tiene
contiene, trattiene prima del pianto –
perché, pare,
non c’è niente di cui piangere –
che dire di un volto di bambina?
riuscirò oltre che pensarla
scriverla la parola burned
bruciata
avvolta da fiamme? –
ritta, è così piccola, minuta –
ma avvolta dalle fiamme
sta in piedi –
tutte le monache,
non tutte, alcune monache
che ho visto, conosciuto
sono così piccole, minute
addosso un semplice telo cucito
hanno quell’aria infantile, innocua –
loro credono così tanto
che il corpo è solo carne
involucro
che si può buttare –
loro credono così tanto
che rinasceranno
loro credono così tanto
che il sacrificio di sé
per altruismo è karma buono –
loro credono così tanto
che rinasceranno
in una condizione umana migliore
magari rinasceranno liberi
rinasceranno ancora più altruisti –
bisogna capirli –
c’è gente al mondo
che ancora crede
in qualcosa di grande

Vasco alla tv di sola musica italiana

12 Feb

liberi liberi
sì anche io
ricominciare
si può
ogni giorno
non siamo gli inutili
siamo quelli delle occasioni
sì prese al volo
sempre ogni giorno, dai
che si può
si deve
senza pericolose abitudini
senza complicazioni
sì senza
complicazioni
si sbagliamo
ma liberi
liberi
non solo di sognare
ma anche fare; scrivere,
non siamo i soliti
ma siamo quelli così

La gazza e il vento

6 Feb

Lieve è il fruscio
della gazza nel vento
mentre attraversa il nevischio
che il vento ad onde lunghe
porta via –
è un volo circolare
di consapevole bellezza
di consapevole ricerca d’armonia –
secco lo stormir
d’alberi e foglie

Solo libri belli

Leggo. È come una malattia. (Agota Kristof)

8th of May

wild cats walk longer

F.L.A.C.O.N.S. 2.0_

Moved to www.sergiomauri.info

la vie en beige

la periferia dello spirito

Versodove

rivista di letteratura

OH!PEN

we produce stories. LA-ROME-NYC

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

gilamagency

giovanni lamanna agenzia letteraria

archiviomauriziospatola

Pubblicazioni ed eventi sulle nuove esperienze poetico-artistiche

sarmizegetusa

un blog di vanni santoni

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

Cadillac

La famosa rivista letteraria

Seventy Sex

Make love, not war, dicevamo. Lo dico ancora.

L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale

L'uomo abita l'ombra delle parole, la giostra dell'ombra delle parole. Un "animale metafisico" lo ha definito Albert Caraco: un ente che dà luce al mondo attraverso le parole. Tra la parola e la luce cade l'ombra che le permette di splendere. Il Logos, infatti, è la struttura fondamentale, la lente di ingrandimento con la quale l'uomo legge l'universo.

eleonorabagarotti

I Don't Need To Fight To Prove I'm Right. I Don't Need To Be Forgiven

Reading of Matt. Grunge Poems.

Tra il Bene e il Male, ho scelto Te.

Venerato Maestro Oppure

Il primo blog di Eddy Cilìa